Produzione di pastiglie freno

Le pastiglie rappresentano, nell’impianto frenante, l’elemento posto a maggiore sollecitazione perché è quello che spinto sui dischi del freno produce l’attrito necessario al rallentamento o all’arresto di un veicolo. Il materiale con cui le pastiglie dei freni sono prodotte è quindi fondamentale per garantirne la durata. Presso ETF potrete trovare pastiglie freno per vetture da racing e tuning, che consentono migliori prestazioni di frenata nonché una bassa abrasione del disco. 

La ditta di Santena (TO) dispone di pastiglie prodotte con diverse mescole: per esempio il carbon-ceramico è la mescola classica di maggiore impiego composta con elementi ecocompatibili come carbone, grafite, ossido di alluminio, resine varie e ceramiche; mentre il “sintetizzato” contenente rame conferisce una maggiore forza frenante ed è particolarmente utilizzato nell’impiego sportivo di automobili preparate.

Operante dal 2006 e dotata delle più recenti certificazioni di qualità e omologazione, TUV e ECE R 90, l’azienda dispone oggi di oltre 500 modelli di pastiglie per freni, la cui durata media è di circa 35.000-50.000 km. Grazie alle prestazioni superiori dei suoi prodotti la ditta è stata scelta per le forniture dei più importanti appuntamenti all’Autodromo di Adria. ETF è inoltre specializzata nella produzione di dischi frenofrizioni per autovetture, guarnizioni e ganasce, cuscinetti reggispinta per la frizione.